Seleziona una pagina
Non il cielo è il movente, ma l’inferno

Non il cielo è il movente, ma l’inferno

Come ogni stanca mattina, salii sul treno della metropolitana intento a percorrere una delle tante vene di Milano. Quel luogo sotterraneo dove non arriva la luce del sole né tantomeno quella della speranza. Una luce che mancava al viso delle persone intorno a me....