Marta Frei

Marta Frei è nata in provincia di Cosenza il 12 Novembre 1994.

Si è laureata in Pittura presso l’accademia di Belle Arti di Venezia nel 2017. La sua poetica si basa sul sentire. In pittura cerca di mostrare il “mondo interiore” dell’uomo, di cui ne considera la “struttura”, gli “eventi” verificabili al suo interno, la condizione o lo status interiore in cui l’uomo si ritrova in o a seguito di alcune situazioni. Il
“sentire” interiore è elemento di ricerca importante che tenta di contestualizzare e sfruttare in diversi modi nel e per il proprio lavoro.

Ha esposto in una collettiva con un prodotto grafico/animato presso Palazzo Arnone a Cosenza (2017). Ha partecipato in campo fotografico ad una collettiva a Milano (Viale Abruzzi) e a Ravenna (Palazzo Rasponi), con alcuni prodotti fotografici. Ha esposto a due serate organizzate dalla piattaforma “Come Home”, durante l’ultimo Fuori Salone della Design Week di Milano (2018) di Milano, una collettiva a Roma (in Via Margutta) e a due serate del contest di Looking for Art a Milano (2019). Sta proseguendo gli studi, focalizzandosi sulla fotografia e sul cinema.

Frequenta al momento il biennio di specialistica presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, Milano, sezione Cinema e Video.

Active Filters: Clear Filters

Visualizzazione di tutti i 5 risultati