Seleziona una pagina
Quale coscienza?

Quale coscienza?

Di A.D.A. detto anche Fratello Zarathustra Le mosche non riposano mai, perché la merda è davvero tanta diceva Alda Merini. Forse questa merda è però necessaria perché è quello che siamo. Vogliamo sempre scappare da ciò che siamo, scappiamo dalla natura solo per...
Dal letame non nasce niente?

Dal letame non nasce niente?

Di A.A.F. detto anche Fratello Siddartha È con estrema enfasi poetica che Alda Merini ci fa sapere che “le mosche non riposano mai perché la merda è davvero tanta”. Rapportando questa considerazione alla nostra attualità possiamo facilmente esclamare anche questo “è...
Coscienza: il nostro cesso comune

Coscienza: il nostro cesso comune

Di S.M.P detta anche Fratello Trasimaco È tarda notte. La serata al tavolo del solito bar sottocosto va per le lunghe. Ho la pancia gonfia da quanto è piena di liquidi ma non ho voglia di andare in bagno. Il bagno qui fa schifo, come il resto del locale d’altronde, ma...
Funamboli

Funamboli

di : A. A. F. detto anche Fratello Siddartha Immaginate di essere dei funamboli, sospesi nel vuoto su un filo, appeso alle due estremità a bordi che non potete vedere né tantomeno immaginare. A tenervi in piedi, oltre al vostro equilibrio, avete un’asta; ai...
Immagine di Copertina

Immagine di Copertina

Eccolo lì, il tunnel stretto e umido sotto la metropolitana che portava verso l’Isola centrale della città, verso casa, verso quella che una volta aveva chiamato casa. La stessa orrida luce a neon di sempre, lo stesso identico spazio angusto ed insalubre da periferia...